• Home
  • News & eventi

Hexaben di Bencore

per lo stand Mobis di Hyunday

Si è svolto a Monaco nella prima settimana di settembre lo IAA Mobility, La nuova vetrina internazionale dedicata al mondo della mobilità a 360° che, dopo 70 anni, sostituisce la kermesse dello storico Salone di Francoforte.



In questo scenario Hyunday Mobis ha presentato non solo la sua gamma di veicoli elettrici, ma anche tutte le soluzioni sviluppate e dedicate alla mobilità intelligente come veicoli ad idrogeno, guida autonoma e altre forme di mobilità sostenibile.



In modo coerente e allineato rispetto al programma di mobilità del futuro presentato da Mobis in fiera, anche lo stand ha proposto un allestimento ispirato alla tecnologia ed alle soluzioni di interior essenziali, ma performanti.



Ecco che lo studio STUDIO SASCH ha scelto per il progetto di stand le pareti in Hexaben di Bencore, alveolare ultra-leggero con anima a nido d’ape in alluminio. Questo materiale che Bencore ha mutuato dall’ambito della ricerca aereospaziale si connota per essere fra i più tecnologici, ma anche fra quelli più design oriented per il suo aspetto.



E’ per questo che, grazie anche ala facilità con cui Hexaben può essere lavorato e rifinito, è uno fra gli honeycomb più ricercato da architetti e interior designers.

Leed agency: INNOCEAN Worldwide Europe 
Architecture and communication: STUDIO SASCH
Booth building: Xilografia Nuova Srl
 
Project Information:
Client: Hyundai Mobis
Project: IAA MOBILITY 2021 in Munich